L’amor sospeso

Ci sono amori che volano nell’aria senza mai atterrare. Si alimentano di fantasie e di proiezioni virtuali. Si confondono con la realtà e la concretezza della vita.

Come l’aria sono impalpabili. Confondono. E restano lì. Come a volerci ricordare che non siamo soli. Che qualcuno ci pensa. Forse ci ama.

E ne siamo convinti fino a quando decidiamo di atterrare. Ma la pista è deserta. Nessuno ci aspetta. Non ci sono nè abbracci nè baci. Nè sorrisi.

Solo il rumore dei nostri passi. E l’eco di quello che credevamo amore.

 

Annunci

Io sono me stesso…

Bravo! Finalmente un uomo che non si nasconde dietro una maschera.

Finalmente un uomo che non mi fa perdere tempo a capire che sto parlando con un patetico pseudo latin-lover che si offre a tutte indistantamente, che non si preoccupa minimamente di capire che tipo di donna ha di fronte e pare orgoglioso nell’essere… se stesso !

Perchè, diciamocela tutta Signori uomini, ormai Continua a leggere

Analisi del 2014

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog. E dire che il blog è praticamente lasciato a se stesso da anni.

Grazie a tutti i visitatori! Principessaperungiorno vi saluta!

Ecco un estratto:

Un “cable car” di San Francisco contiene 60 passeggeri. Questo blog è stato visto circa 1.600 volte nel 2014. Se fosse un cable car, ci vorrebbero circa 27 viaggi per trasportare altrettante persone.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.